Alfredo Capozzi musicista | Movimento Maric - Recupero identità culturali | Movimento Maric

Vai ai contenuti

Menu principale:

Artisti






Alfredo Capozzi


Musicista trasversale, i suoi percorsi formativi comprendono Pianoforte, Didattica della Musica, Ingegneria del suono e Musica Elettronica, traguardo, quest’ultimo, raggiunto con il massimo dei voti e la lode.
Nella sua carriera artistica e professionale, oltre ad un forte impegno nella didattica strumentale, ha avuto modo anche di ricoprire altri ruoli quali Compositore, Produttore, Arrangiatore, Fonico, Giornalista, ecc.
Da sempre attento alle metodologie didattiche alternative, ha insegnato Informatica Musicale presso il Conservatorio di Musica di Salerno dove ha svolto anche ruolo di tutor per gli alunni con disabilità visive. Ha inoltre svolto corsi di formazione tecnologica per conto del MIUR presso il Liceo "S. Caterina da Siena".
Come giornalista pubblicista ha scritto su autorevoli riviste nazionali come
Strumenti Musicali, CM2, MIDISong. Attualmente produce articoli tecnici sul sito internazionale "AgeOfAudio".
Con il progetto metodologico "
Musica Parlata", che da diversi anni si pone l’obiettivo di semplificare lo studio della musica ai non vedenti, ha avuto diversi riconoscimenti sia nazionali che internazionali (Conferenza ACM 2012 - Boulder, Colorado USA). Dell’innovativa metodologia nel 2011 è stato prodotto il libro omonimo.
Con l’apertura dei Licei Musicali, è stato docente di  Tecnologie Musicali presso il Liceo Musicale "Alfano I" di Salerno. Attualmente è docente della cattedra di Pianoforte presso i Licei Musicali "Galdi" di Cava de’ Tirreni. Nell’ambito didattico-tecnologico ha istruito artisti DJ del panorama discografico tra cui Uto Karem, oggi riconosciuto a livello internazionale come tra i migliori del genere Tekno House. Ha prodotto brani con l’etichetta The Dub di Claudio Coccoluto, tra cui il brano Underware, distribuito in tutta Europa e considerato come miglior brano Underground dalla rivista inglese Billboard.
È stato compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra giovanile del Liceo Musicale "Alfano I" nel musical "
Novecento": una rilettura del testo "La leggenda del pianista sull’oceano" di Alessandro Baricco, andato in scena nel Giugno 2014 al teatro Augusteo a Salerno.
Come produttore, ha curato tra l’altro la registrazione dello "Stabat Mater" di Pergolesi (Foggia 1997), il concorso "Vissi d’Arte" (Eboli 1999), il concerto "Il mio Mozart" (Teatro Verdi 2004).

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu