Designed By Luxy Web Design - luxywebdesign.com

Stefania Maffei nasce il 21 agosto del 1954 a Bientina, in provincia di Pisa.
Dopo essersi diplomata all’Istituto Magistrale, continua i suoi studi all’università di Pisa.

Consegue l'Abilitazione all'insegnamento e inizia la sua carriera da maestra nella provincia di Udine fino all’anno 2000, quando ritorna poi, a Pontedera in Toscana,  dove  attualmente vive e lavora come responsabile della  biblioteca  dell''I.T.C.G. Enrico Fermi.
Da sempre attratta da varie forme d’arte, come la scrittura, il modellaggio, la pittura e il teatro, attività intese come mezzo espressivo di liberazione emozionale, di crescita e di condivisione umana.
Ha partecipato a diversi Concorsi Nazionali ed internazionali,sia di pittura che di scrittura, riportando favorevoli consensi.

Nell’anno 2014 partecipa all’evento “Pisa in fiore” con le sue sculture in terracotta.

Nell’anno 2015 prende parte alla mostra collettiva presso la torre degli Upezzinghi di Vicopisano con le sue sculture e bassorilievi.

Partecipa per tre edizioni consecutive ( 2014, 2015 e 2016) alla mostra espositiva presso il Palazzo del Mobile di Ponsacco con sculture e bassorilievi.

Espone le sue sculture in terracotta e le sue litografie anche al ex stazione Leopolda e al centro espositivo S.M.S. di Pisa, negli anni 2014, 2015, 2016 e 2017.

Stefania Maffei ha pubblicato diverse opere letterarie:

2013: “Poeti del Millenium a confronto” con l’editore Helicon di Arezzo;

2014: “I Poeti Contemporanei” e “Perimetri” silloge di 15 poesie inedite in Scirocco con Aletti editore;

2015: Silloge “Inside” in Belanguére, edizione Aletti;

2016: Raccolta di poesie “Around me”, edizione Aletti;

2017: Raccolta di poesie “Behind me”, edizione Aletti;

2018: Raccolta di poesie “Mare dentro”, edizione Aletti.

Dal 2017 fa parte del M.A.R.I.C. come poetessa e scultrice e ha partecipato a diverse esposizioni ed eventi culturali organizzate in varie location nazionali, ottenendo ottimi consensi per la sua preparazione artistico - letteraria, la sua professionalità ed il suo amore per l’arte.